Trittico di Donna

Installazione : Trittico di Donna
ideata da Simona Sarti
Artiste partecipanti: Giovanna Gandini - Elisabetta Piu - Simona Sarti

 

Cinq Vs Cinque

Artisti italiani e francesi a confronto.
La Francia come l’Italia, più volte detentrici di un ruolo di crocevia culturale, rappresentano un’ aspetto della storia dell’arte molto importante. Per questo è fondamentale alimentare manifestazioni come la Settimana Francese a Roma, dove lo scambio artistico si può  trasformare in una (ponte virtuale) piattaforma per futuri progetti e dove la conoscenza reciproca è in grado di superare ogni limite geografico e aiuta a  far capire come la creatività diventi  padrona del segno e sia capace di interpretare l’armonia e contemporaneamente la carica emotiva.

Dieci gli artisti, cinque italiani e cinque francesi, cinque uomini e cinque donne, rappresenteranno la sintesi dell’incontro tra linguaggi diversi che confluiscono nella mostra “ Cinq vs Cinque” allo Spazio 5:

Norberto Cenci, Edith Dzieduszycka, Giovanna Gandini, Florian Heymann, Metello Iacobini,  Christian Montarou, Michel Patrin , Elisabetta Piu, Simona Sarti, Serge Ubertì

 

Texture

30 - 1 Dicembre 18.00 - 23.00 Villla Brasini

Trama e ordito, colori e tessiture saranno il risultato di un processo in cui il legame tra elementi differenti metterà in evidenza non solo le opere ma anche il materiale utilizzato.
Così il “carattere” dell'arte contemporanea risulterà come un atto processuale, dove l'intervento sulla fibra, porterà lo spettatore ad una percezione dell'azione artistica e a un dialogo costante tra il manufatto “dell'operare” e il suo senso concettuale ed estetico; così capace di riscattare quel contatto, che rappresenta anche la conoscenza tra esecuzione concreta e ricerca dell'espressione.
Artisti: Giovanna Gandini, Vittoria Olive, Michel Patrin, Elisabetta Piu, Simona Sarti, Caterina Vitellozzi.
Artigiani: LOYA FASHION – Rosa LADISA hand made Creations, Gianna Tedeschini Tappezzerie Creative ; Maria Celeste hand made bijoux .
Direzione Artistica Simona Sarti.
Allestimenti Arch. Elisabetta Piu
Organizzato da Associazione Fasano Piulita Onlus , decoro urbano , eco sostenibilità, formazione ed economia circolare .
Location Villa Brasini 489 , Via Flaminia Vecchia 489 - 00191 ROMA

 

I manifesti della Terra

Sabato 17 e domenica 18 dicembre 2016 nella Riserva Naturale di Decima Malafade, RomaNatura presenta “Terra del Futuro”
Norberto Cenci, Sara De Nardis, Marco Delli Veneri, Giovanna Gandini, Metello Iacobini, Michel Patrin, Elisabetta Piu, Gabriella Sabbadini, Simona Sarti, saranno presenti con una installazione dal titolo: “I manifesti della Terra”
Nove differenti declinazioni artistiche che come carte-manifesti in un gioco reciproco con la natura, indagano il mondo che li circonda.
Impegnati da sempre in temi sociali, in questa opera multipla vogliono coniugare l'arte ambientale e la sensibilità ecologista. Ne deriva un atto di equilibrio che si mostra capace di cogliere l'arte pittorica che si fa natura.

 

In 25 per la Donna e per i Diritti

Il 25 novembre alle ore 17 presso il Polo Culturale di Tolfa
all'interno del Museo Civico Archeologico si inaugura la mostra “In 25 per la Donna e per i Diritti”, promossa dalla Associazione Arte Altra in collaborazione il Comune di Tolfa. L'esposizione si aprirà il 25 novembre in occasione della Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza nei confronti delle donne e chiuderà il 10 dicembre “ Giornata mondiale dei Diritti Umani”. 25 sono gli artisti che hanno voluto dare vita ad una unica testimonianza nel linguaggio universale dell'arte ciascuno contribuendo con un’opera ispirata a queste tematiche e realizzata con materiali e tecniche diverse: fotografia, pittura scultura. Un percorso all'interno del Museo per portare il loro messaggio di condivisione di principi basilari per la convivenza civile.

Leggi tutto: In 25 per la Donna e per i Diritti